Alcuni esempi di come sostenere il Centro Aiuto Vita

Puoi collaborare anche tu con noi attraverso la tua scelta di solidarietà a favore di mamme e bambini. Il Centro Diocesano Aiuto Vita si sostiene con i contributi e donazioni di persone, gruppi, parrocchie, associazioni, Fondazioni e enti pubblici locali, attraversi queste modalità:

  • Offerte in denaro
  • Beni per la prima infanzia
  • Forme di sostegno continuative (Progetto Chiara)
  • Disponibilità per attività di volontariato
  • Contributi in occasione di eventi particolari (matrimonio, comunioni, battesimi ecc.)

Sono molte le occasioni della nostra vita in cui ci sentiamo di esprimere un GRAZIE per il dono della vita e nelle quali sentiamo che ogni bambino ha diritto a ricevere questo primo grande dono.

Al posto della lista nozze o delle bomboniere

Alcune coppie di sposi hanno scelto, in occasione del loro matrimonio o anniversario, di sostituire i regali con un contributo a sostegno di una mamma in difficoltà.

Altre coppie di sposi hanno destinato l’importo delle loro bomboniere al Centro Diocesano Aiuto Vita. Agli invitati hanno consegnato un pieghevole del Centro per spiegare la loro scelta a sostegno di una vita.

Gruppi di ragazzi e bambini insieme ai loro genitori, in occasione della Prima Comunione o Cresima, hanno raccolto un segno di solidarietà da destinare al nostro Centro.

Sono molte le occasioni della nostra vita in cui ci sentiamo di esprimere un GRAZIE per il dono della vita e nelle quali sentiamo che ogni bambino ha diritto a ricevere questo primo grande dono.

Lasciti testamentari

Un lascito testamentario in favore di una causa che dà vita, gioia e speranza?

I lasciti testamentari sono l’espressione della tua volontà per quando non potrai più esprimerla direttamente. È quindi molto importante che quello che ritieni di comunicare e come destinare i tuoi beni sia proprio tu a farlo. Le parole che lascerai scritte e le decisioni prese avranno la loro importanza nel tempo e sarai ricordato anche per questo.

Nelle proprie volontà è possibile ricordare le persone che più amiamo e nel contempo destinare a un’associazione senza scopo di lucro, come il Centro Diocesano Aiuto Vita, un bene mobile o immobile, una polizza vita o una somma di denaro per dare una speranza a una nuova vita.

Sono tante le mamme sole e le famiglie in difficoltà che vivono l’arrivo di un bambino come un problema, scegliendo talvolta di non accogliere la nuova creatura perché già troppo preoccupati di non poter far fronte agli impegni economici quotidiani.

Piccolo o grande che sia, il tuo dono potrà aiutare un bambino a nascere e una mamma a crescerlo.

E così la vita continua…

Le altre possibilità di donazione

Il Centro riceve, inoltre, le offerte raccolte dalle Parrocchie in occasione della Giornata per la Vita, che si celebra ogni anno, la prima domenica di Febbraio.

Beni alimentari vengono ricevuti attraverso la convenzione con il Banco alimentare e beni della prima infanzia (carrozzine, passeggini, abbigliamento) sono donati da famiglie.

Il Centro riceve contributi da Enti pubblici in base a progetti presentati nell’ambito assistenziale e formativo.

Gli Enti pubblici, competenti per le singole situazioni seguite, riconoscono, talvolta, dei contributi spese per l’accoglienza di gestanti o mamme sole con bambini accolte nelle case di accoglienza gestite dal Centro o per l’accoglienza diurna di bambini in situazione di disagio da uno a tre anni, segnalata dai Servizi sociali.

Per contribuire tramite conto corrente (banca e posta)

I numeri di conto corrente sono i seguenti:

UNICREDIT BANCA CARIVERONA Spa
Agenzia di Porta Vescovo
c/c n. 5228241 ABI 02008 CAB 11704
IBAN: IT45E0200811704000005228241

BANCA POPOLARE DI VERONA BSGSP
Agenzia di Veronetta
c/c n. 2622 ABI 05188 CAB 11711
IBAN: IT62Y0503411711000000002622

Conto Corrente Postale
n. 10169373
intestato a
Centro Diocesano Aiuto Vita

Dona attraverso il 5×1000

Con la prossima dichiarazione dei redditi potrete donare il 5 per mille al Centro Diocesano Aiuto Vita semplicemente indicando nell’apposito campo il nostro codice fiscale:

93025100236